Contattami
Aste giudiziarie, News, Tips

Come acquistare casa all’asta a Brescia

Due chiacchiere al telefono con Stefano Rossi

Stefano: “Ciao David!”

David: “Ciao Stefano come stai?”

Stefano: “Benissimo, sono stato in vacanza a Maiorca e lì erano tutti molto attenti al Covid-19, comunque appena sono rientrato ho fatto il tampone, tutto ok! In vacanza con mia moglie Francesca abbiamo pensato di fare un piccolo investimento immobiliare, circa 25 mila euro.

Avevo abbandonato il discorso delle aste perché mi sembrava troppo complesso, però cercando, cercando, vedo che ci sono parecchie opportunità.

Tu sei un esperto sulle aste a Brescia e volevo sentire che ne pensavi.”

David: “Eh si, le opportunità sono davvero tante, considera che ci sono circa 8 mila immobili in asta del Tribunale di Brescia e molte altre stanno maturando, inoltre dopo 5 mesi di stop aste per l’emergenza sanitaria, saranno immesse sul mercato tutte quelle e anche le nuove.”

Stefano:“Ma ho sentito che parecchie cose sono cambiate rispetto a qualche anno fa.”

David:“Si oggi a Brescia ci sono diverse associazioni di delegati alle vendite, prima c’era solo l’ANPE, oggi le aste sono delegate a diversi altri notai non associati, poi ai commercialisti ed agli avvocati, anche i custodi non sono più solo quelli dell’Istituto Vendite Giudiziarie (IVG) ma addirittura nelle nuove aste vengono assegnate le custodie ai delegati stessi, quindi per esempio notai e avvocati.

Tutto questo a mio avviso snellisce molto il carico di lavoro e rende la procedura di completamento dell’acquisto molto più veloce. Se per esempio prima tra l’aggiudicazione e l’ottenimento delle chiavi di un immobile vuoto potevi attendere anche 6-8 mesi oggi i tempi si sono dimezzati con i nuovi delegati e custodi.”

Stefano:“Come ti ho accennato, vorremmo investire intorno ai 25 mila euro con l’obiettivo di affittare, abbiamo un piccolo capitale, poi chiederemmo un piccolo prestito e sommandoli potremmo arrivare a questa cifra.

Abbiamo pensato che così facendo, avendo oggi due bimbi, tra qualche anno, quando saranno grandicelli, il prestito della banca sarà già stato saldato dall’affitto pagato dagli inquilini, se non pagano esistono anche le assicurazioni sull’affitto, e dunque ritrovarci per loro una base patrimoniale già pagata e già a reddito, potrebbero usare questi soldi per gli studi o come caparra per la loro prima casa o addirittura andarci già ad abitare. “

David:“Il progetto è davvero condivisibile e anche altri miei clienti hanno intrapreso questa strada, inoltre per le locazioni con affitto assicurato ci sono a Brescia degli straordinari professionisti come Affitto Sicuro, con cui ho programmato un’intervista a breve, che metteremo su Facebook per far capire la convenienza di comprare all’asta per poi affittare in totale sicurezza.

Le rendite sono davvero alte considera che parliamo del 10% lordo annuale di media, che tassato e pagata l’imu si tramuta in un 7 % circa, chi ti da questi rendimenti! Inoltre hai la rivalutazione dell’immobile e stai tranquillo che se hai bisogno di liquidità o chiedi un piccolo prestito dando a garanzia l’immobile e di sicuro non ci perdi nulla, anzi dopo alcuni anni hai anche una bella rivalutazione, al contrario di quello che  succede con chi si butta nel mercato finanziario.”

Stefano: “Ok e quindi come devo fare per cercare gli immobili?”

David: “Hai due strade, o cerchi autonomamente e poi analizziamo insieme la pratica per verificare tutti gli aspetti importanti per evitare di incappare in errori, ti ricordo che la vendita giudiziaria è senza alcuna forma di garanzia e spesso la documentazione pubblicata è vecchia o lacunosa.

Non avresti un quadro chiaro e preciso. In alternativa possiamo fare noi la ricerca per te, secondo i tuoi criteri, ci indichi quanto vuoi investire, dove e la tipologia di immobile, ti segnaleremo periodicamente gli immobili, potrai andarli a visionare e dopo decidere se partecipare all’asta.

Il primo consiglio è cercare immobili ovunque nella provincia di Brescia, ci sono ottime occasioni in paesi dove magari non sei mai stato, ma la provincia di Brescia è ricca e operosa e la richiesta di immobili in affitto è ampia ovunque, escluderei solo le alte valli e le montagne.

La bassa, la Franciacorta, le zone circostanti il lago di Garda e quelle confinanti con la bergamasca sono davvero piene di aziende e di persone che necessitano di case in affitto.

Poi ti consiglio sempre di andare a fare un sopralluogo all’esterno dell’immobile, prima di andare a vederlo dentro, il sopralluogo esterno è fondamentale perché il contesto non lo potrai mai cambiare, mentre la casa dentro la potrai abbellire come piace a te.”

Stefano: “Ok David… Quindi riepilogando, ho già capito quanto ho da spendere, abbiamo definito insieme il progetto immobiliare e adesso il prossimo passo è cercare gli immobili.”

David:“Esatto, ecco dove cercare:

oppure ti aspetto in ufficio per affidarci la ricerca dell’immobile che fa per te, successivamente eseguirò tutti quei controlli per garantirti un affare in sicurezza e calcoleremo anche il ritorno dell’investimento, tutte le spese accessorie oltre al prezzo della casa, il reale valore di mercato e quindi il tetto massimo di spesa. Potremmo anche valutare immobili già affittati, comunque quando ci vedremo avremo modo di approfondire.”

Stefano:“Ok, ne parlo con Francesca in questo fine settimana e poi ci sentiamo Lunedì per dirti cosa abbiamo scelto di fare, grazie, ciao e a presto!”

David:“Ciao Stefano grazie a te!”

Click – Click (Telefonata conclusa)

Desideri avere maggiori informazioni in merito all’argomento di questo post?

CONTATTAMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impostazioni sulla Privacy
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li trattiamo, ti preghiamo di controllare i nostri Privacy Policy
Youtube
Consenso a visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare il contenuto da - Google
Spotify
Consenso a visualizzare il contenuto da - Spotify
Sound Cloud
Consenso a visualizzare il contenuto da - Sound